Data di arrivo
Data di partenza
Numero di ospiti 2 Adulti - 0 Bambini
Numero Appartamenti
Apartmento 1
N. Adulti
N. Bambini
Apartmento 2
N. Adulti
N. Bambini
Apartmento 3
N. Adulti
N. Bambini
Apartmento 4
N. Adulti
N. Bambini

La Venezia da bere... e da gustare!

L'esperienza

Il tour dei bacari a Venezia è un’esperienza da provare almeno una volta quando si visita la magica città sulla laguna! Abbandonate le vie del circuito turistico più commerciale e avventuratevi nelle calli e callette più nascoste alla scoperta delle tipiche osterie veneziane – i bacari appunto - in cui degustare deliziosi cicheti: piccoli spuntini a base di pesce, carne o verdure, esposti su lunghi banconi in legno da accompagnare ad un buon bicchiere di vino o ad uno Spritz.

Alcuni esempi: polpette, baccalà mantecato, sarde in saor su polenta calda, piccoli panini. Una pausa piacevole con la quale concedersi un po’ di ristoro durante una visita alla città e scoprire la gastronomia più vera, distante dai ristoranti più turistici e più in linea con il vero lifestyle veneziano, fatto di piccoli piaceri da concedersi in compagnia e senza sensi di colpa.
Di bacari ce ne sono a centinaia, soprattutto nella zona interna a Rialto; visitarli tutti in un solo giorno rimanendo sobri è pressoché impossibile, ma senza voler strafare è possibile fare diverse tappe.

Ecco quelli che vi consigliamo:
Il Bacareto da Lele in Campo dei Tolentini 183, sestiere Santa Croce
Al Timon, in Fondamenta degli Ormesini, 2754 (a pochi passi dal Ghetto Ebraico)
Il Paradiso Perduto, in Fondamenta della Misericordia, 2540
Vino vero, Fondamenta della Misericordia, 2497
Alla vedova, Cannaregio (Cà D’oro) 3912, rinomato per le succulente polpettine
Ai promessi sposi, Calle dell’Oca, 4367
Bacarando, Calle dell’Orso, 5495

Cosa aspetti? Che il tour del gusto abbia inizio!